VOTO 10: Al Sorrento. O meglio: al nuovo Sorrento. Più solido, più esperto, più combattivo. Rispetto ad un mese fa, è un’altra squadra. Grazie anche ai nuovi innesti (D’Anna su tutti) e ad uno “spirito” sicuramente più utile alla causa. Avanti così!

VOTO 9: Ai tifosi della curva Nord. Rispettosi nell’osservare cinque minuti di silenzio per rendere memoria alla scomparsa del papà di due fedelissimi supporter, “inesauribili” nel sostegno per i restanti 85 (e più) minuti. In pochi per compensare l’assenza di tanti. Chapeau.

VOTO 8: Alla prodezza di Musetti. Dire che quel “tacco” vale da solo il costo del biglietto potrebbe risultare un tantinello riduttivo. Anche perché il costo del tagliando va dagli 8 ai 12 euro. E quel gesto vale molto di più. Alla Palacio!

VOTO 7: A Polizzi. Stavolta, nemmeno un’indecisione nelle uscite. Anzi, al 10’ della ripresa è un gatto nel deviare in angolo una conclusione al veleno di Pepe. Bene, benissimo.

VOTO 6: A Luigi Canotto, oggi relegato in panchina dopo tante partite al servizio della squadra da… terzino. Forza ragazzo, non mollare!

VOTO 5: Alle scarpette da gioco di D’Anna: color glicine, con una macchia di arancione. Orrende. Alla… Jimmy Fialdini!

VOTO 4: Come previsto, nessun intervento agli altoparlanti dello stadio. Funzionano poco e male da qualche settimana. Tranquilli, non saranno riparati!

il pagelloneVOTO 3: alle condizioni del campo Italia. E, in particolar modo, alle reti di recinzione forate, alla parete degradata, ai tabelloni “sbiaditi”. Oggi vinciamo e siamo tutti più contenti. Ma i problemi alla struttura restano. Così, giusto per ricordarlo e farci qualche altro nemico… 🙂

VOTO 2: A chi cantava: “Odio la serie A…” e oggi resta a casa sintonizzato su Sky. A chi cantava “Sei l’unico mio amor” e oggi apprende il risultato del Sorrento solo dalla pagina 217 del Televideo. Bello essere tifosi con Paulinho, Erpen, Togni e Carlini. Amanti della festa.

VOTO 1: Alla conduzione di gara. Se la terna arbitrale fosse stata composta da tre ultrà del Cosenza, avrebbe fischiato meno contro il Sorrento. Ma serio. Inadeguata!

Commenti

commenti