L’umiliazione della retrocessione sembra soltanto un pallido ricordo: in costiera sorrentina, torna l’entusiasmo attorno alla squadra più rappresentativa del territorio locale. La straripante vittoria del Sorrento in casa della quotata Aversa Normanna, diventa addirittura una pizza. A brevettarla e prepararla, domenica sera, per pochi “intimi”, è Nicola Mastro, maestro pizzaiolo del ristorante Leone Rosso, già partner dei rossoneri. Su un’enorme familiare, ecco spuntare, il risultato del derby: 2 – 4. Risultato “commestibile, realizzato con pezzetti di pasta. Lievitata, ovviamente, un po’ come l’ottimismo che torna a comparire nell’ambiente rossonero.

Commenti

commenti